Anniversario in musica V. Bellini a Santa Sofia

SANTA SOFIA D’EPIRO (CS) – Si rinnova anche per quest’anno la tradizionale festa organizzata dalla Banda Musicale “Vincenzo Bellini” di Santa Sofia d’Epiro, arrivata alla sua XX edizione. Come consuetudine, da qualche anno a questa parte, la serata è organizzata insieme ad altre bande del capoluogo cosentino: quest’anno parteciperanno infatti la banda “F. Curcio” di Amantea ed il complesso bandistico “San Francesco di Paola” della città di Paola che sfileranno lungo le viuzze del borgo arbereshe domani sera, sabato 12 agosto, dalle ore 18 in poi, per poi concludere con un’esibizione sul palco.

Grande attesa da parte di tutta la popolazione che, come ogni anno, partecipa in massa all’evento dell’associazione bandistica, per il settantesimo anniversario della banda musicale sofiota.  Per l’occasione, tra i tanti eventi dislocati lungo tutto l’anno, sono stati indetti un concorso letterario ed un concorso artistico, denominati rispettivamente “Parole in musica” e “Musica e colori”. A partecipare tutte le classi dell’Omnicomprensivo di San Demetrio Corone, oltre alle classi dell’intera Unione Arberia. Ad essere premiati, durante la serata di domani, per il concorso letterario, saranno: Emilio Falcone, 1° premio, scuola secondario di primo grado di San Giorgio Albanese; Nicola Baffa, 2° premio, scuola secondaria di primo grado di Santa Sofia d’Epiro; Chiara Triolo e Antonella Perri, 3° posto ex-aequo, scuola secondaria di primo grado di San Giorgio Albanese.  Per il concorso artistico saranno premiati: classe 5^ della scuola primaria di Santa Sofia d’Epiro per il 1° posto; Mariana Koci della scuola primaria di San Cosmo Albanese per il 2° posto; Maria Assunta Amodio, scuola primaria di San Demetrio Corone, e Caterina Morano, scuola primaria di San Cosmo Albanese, terzo posto ex-aequo.

Una tradizione che viene portata avanti, non senza difficoltà, dal Maestro Mario Azzinnari che, grazie ad una passione smisurata per la musica, riesce a coinvolgere i tanti bambini, ragazzi della comunità albanofona, avvicinandoli, con lezioni gratuite, alla cultura musicale.

Insomma, con Lucifero che finalmente si è arreso, non resta che partecipare ad una grande serata all’insegna della buona musica.

Condividi sui social000
Lucia De Cicco
CircaLucia De Cicco

Pubblicista OdG Calabria - Presidente dell'associazione culturale Nòstos Altri articoli

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*