Trebisacce, in dialisi dalle 20,00 alle 3,00 pm

Please enter banners and links.

Riceviamo e pubblichiamo da Anna Maria Schifino

Vorrei portare a conoscenza di un caso sanitario che interessa gran parte di malati in dialisi e che si sta creando a Trebisacce (Cs) presso l’ ospedale. Intorno il 10 gennaio 2018 si dovrebbero fare lavori di ristrutturazione nel reparto dialisi per cui i dializzati, ben 55 persone, verranno spostati dalle ore 20:00 di sera fino alle ore 3:00 di ogni giorno negli ospedali limitrofi.
Cosa assai rischiosa per l’ammalato, per l’inverno da affrontare e anche perché i pazienti vengono aiutati dai parenti e familiari, che il giorno dopo dovrebbero andare a lavorare, cosa che renderebbe molto faticosa la situazione con una nottata alle spalle in ospedale. 
Nella struttura ospedaliere di Rossano (Cs) tempo fa, in analoga situazione hanno tenuto conto della patologia grave dei pazienti dializzati facendo i lavori metà per volta senza creare grande disagio.
Dal prossimo 2 di gennaio fino a quando comincieranno i lavori, i dializzati hanno intenzione di occupare l’ospedale di Trebisacce, nonché il reparto dialisi, anche a costo di non fare dialisi a discapito della loro stessa salute, ma soprattutto, per difendere la loro posizione e smuovere la coscienza a tutti coloro che non comprendono il disagio di un sofferente così grave.

Sono apparsi dei post su facebook di una dializzata che esasperata dalla futura situazione scrive: “Noi Dializzati abbiamo fatto una petizione all’ ASL di Trebisacce all’ASL di Rossano e alla ASL di Cosenza. Dopodiché lunedì viene spedita, se non abbiamo nessun risultato intendiamo dal 2 di gennaio fino a quando cominciano i lavori occupare l’ospedale, il nostro reparto senza fare dialisi,  a nostro discapito ma a rimorsi di tutti coloro che non comprendono il disagio di un malato grave.

Distinti saluti

Caterina Schifino, la voce di tutti i dializzati di Trebisacce.

P.S. prego vivamente tutte le persone che ci vogliono appoggiare che hanno un ammalato in dialisi oppure hanno avuto un familiare in dialisi di condividere questa situazione spregevole…

Please enter banners and links.

Condividi sui social000
Anna Maria Schifino
CircaAnna Maria Schifino

Autrice e relatrice di Cassano Allo Ionio, i suoi pezzi appaiono spesso sul Quotidiano del Sud in veste di Opinionista e altri motori online Curatrice della rubrica di Alvolonews.it "CUCINA" Altri articoli

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*