Al Sud non si è soli ! Qualcuno ti tende la mano…

Un Augurio alla nostra Carmela Costanzo da Alvolonews. Grazie per aver messo in evidenza la buona notizia e nonostante tutto

Al  Sud  non si è soli !IMG-20160813-WA0000

Al Sud non si è mai soli e l’animo si riempie di vibrazioni e di riconoscenza verso un popolo fiero, sorretto da valori umani che ancora sopravvivono al disfacimento morale della odierna società “ liquida “.

Questa è la premessa per raccontare quanto accaduto nella serata dell’ 11 agosto c.m., in località Giovino, Catanzaro Lido.

Mio marito e Io ci siamo recati al Lido Jonio per partecipare ad un torneo di burraco, organizzato dall’ Associazione “ Tre Colli “. Alle ore 22  ci siamo avviati verso il parcheggio antistante, per rientrare a casa. Ma ci aspettava un’ amara sorpresa : l’auto , priva delle quattro ruote, era adagiata sui mattoni : un vetro rotto, bulloni sparsi sul terreno ed altri danni considerevoli. L’ intervento delle forze dell’ ordine è stato immediato, in pochi minuti è intervenuta una pattuglia dei carabinieri di zona e, subito dopo altre due pattuglie della polizia di stato del Gruppo Prevenzione Crimine di Vibo Valentia.

I militari si sono adoperati, con senso del dovere e con grande generosità, affinché sia l’automobile, sia le persone presenti fossero protette e si sentissero al sicuro. Oltre alla presenza ed alle cure di parenti ed amici, non è mancata la presenza dei soci del club, i quali sono rimasti con noi fino alle tre del mattino, fino a quando il carro-attrezzi non ha portato via la macchina ed evitarne la distruzione.

Una riflessione sull’accaduto è stata spontanea : nel resto d’Italia, se una persona cade  a terra per un malore,  nessuno si avvicina perché teme un inganno o un’aggressione; qui in Calabria non è così e, nonostante i luoghi comuni, ripetuti fino alla noia, non si è mai soli e qualcuno ti tende la mano e si dà da fare per aiutarti con generosità, lealtà, altruismo.

IMG-20160813-WA0014Il calabrese è piuttosto taciturno, ma nei suoi modi conserva una gravità contenuta e una grande dignità.

Ringrazio di cuore le forze dell’ordine, l’avv. Daniela Costa, i sigg. Andrea Isabello, Maria Carbone, Silvana Cimino, del club “ Tre Colli “ e tutte le persone che ci sono state vicine.

Gruppo prevenzione crimine Vibo Valentia : ass.Capo Rottura Rocco, ass. Capo Maselli Domenico, ass. Sauro Nazario, A.S. Cavaliere Giuseppe, A.S. Forastiero Michele .

Grazie un bacio e buon ferragosto !!

Catanzaro 15 agosto 2016

   Foto e servizio By Carmela Costanzo

Condividi sui social000
Carmela Costanzo
CircaCarmela Costanzo

Docente - Socia fondatrice dell'Associazione culturale Nòstos - poetessa Altri articoli

4 Commenti su Al Sud non si è soli ! Qualcuno ti tende la mano…

  1. Paola Tiozzo // 15 agosto 2016 a 14:31 // Rispondi

    Complimenti per l’articolo l’ho letto con interesse,come sempre Carmen non si è smentita,in poche righe ha messo in sintesi una notte di stress e di solidarietà dando lustro alla sua terra natia,che in parte sento mia di adozione io so o del nord maho molti amici calabresi i quali si adoperano con la loro generosità.

  2. Paola Tiozzo // 15 agosto 2016 a 16:16 // Rispondi

    Come sempre Carmela in poche righe concise e riuscita a dare un significato alla notte di stress e solidarietà mettendo in luce la solidarietà e generosità dei calabresi.io frequento la Calabria da parecchi anni,e devo dire che la loro generosità e spontaneità mi ha stupita visto ciò che si dice della Calabria.ma mi sono resa conto che non ci sono confini tra nord e sud, solo un velo di ignoranza che fa vedere le cose belle come brutte,e viceversa.grazie carmen

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*