“Assaporagionando” il Salone Italiano dei prodotti Tipici

Domenica 3 dicembre dalle ore 11,00 presso Chiostro Calabria Verde ad Acri (CS) ,parte la prima edizione di “Assaporagionando” il Salone Italiano dei prodotti Tipici “ Percorsi Tipicità Taralli & Bocconotti” di Acri. Grande manifestazione con esposizione, vendita, degustazione dei prodotti tipici esposti dai produttori meridionali e dibattiti. Appuntamento da non perdere poichè l’intenzione è di far conoscere due prodotti essenziali che caratterizza il paese con le varie tradizioni.Patrocinata dal comune di Acri .

Bocconotti artigianali realizzati dall’Antico Fornaio di Acri .La celebre barchetta di frolla Calabrese con un ripieno goloso di marmellata di frutta di stagione o chi li preferisce al cioccolato. Un prodotto realizzato artigianalmente da generazioni dall’Antico Fornaio grazie al quale scoprire o riscoprire tutto il gusto di una tradizione Calabrese millenaria. Realizzato a mano senza l’utilizzo di coloranti e conservanti. Mentre I Taralli ulteriore tradizionali Calabresi con semi di anice di Acri del Panificio Antico Fornaio sono stuzzichini da forno realizzati a mano con un impasto semplice secondo la tradizione paesana.Sfiziosi e perfetti da consumare in qualunque momento della giornata, come aperitivo con un buon bicchiere di vino.

Manifestazione che richiama molti visitatori provenienti da diversi paesi della Calabria che nell’assaporando i prodotti tipici contribuiscono ad un gran successo.

Il futuro della manifestazione sperimenterà altri percorsi utili a fare crescere il settore dei prodotti tipici della Calabria. Assaporagionando è anche ragionamento sulle tematiche dello sviluppo con i più importanti relatori del mondo accademico e culturale.

Programma della manifestazione:

Ore 11,00

Incontro con le scuole ed il Rotaract. “ I Maestri Artigiani Raccontano”. con gli artigiani Francesco Montalo,Angelo Fusaro e dott. Luigi Gallo.Partecipano: prof.Giuseppe Abbruzzo,Simone Bifano,presidente rotaract di Acri,dott. Fabio Gallo, Responsabile Rapporti Istituzionali e Area Progetti Fondazione Culturale “Paolo di Tarso”.

Ore 17,30

Seminario Scientifico su: “ Tipicità del territorio fra valorizzazione e salvaguardia con il marchio DE.CO.

Presiede: M ° Emilio Servolino,presidente Assaporagionando.Introduce il dott.Carlo Franzisi ,presidente UNSIC Cosenza.I saluti istituzionali sono portati dal sindaco di Acri Pino Capalbo.Partecipano:dott.Natale Viteritti,assessore alle attività produttive,dott. Giovanni Misasi,pres.Ass.Scientifica Biologici Senza Frontiera di Cosenza,dott.Vincenzo Rostanzo, pres. Vespa Club,Angelo Mocciaro,pres. Pro- Loco Acri. Le relazioni saranno fatte dalle dottoresse:Gaetana La Porta e Valentina Felici,ass. Scientifica Biologi senza Frontiere di Cosenza. Moderatore del seminario ,dottor Piero Cirino,pres. Rotary Club di Acri.

Oggi la tipicità cattura l’attenzione, lo strumento Assaporagionando si propone di creare un pacchetto di prodotti, un paniere di sapori che impreziosiscano quel mitico e gustoso paniere calabrese. Attraverso questo concetto di ospitalità che mette sullo stesso tavolo il prodotto e la storia dell’uomo, le colture storiche e la cultura e l’ottimistica possibilità di continuare a poter vivere in questi luoghi Calabresi anche per le future generazioni senza il peso della marginalità.

By Anna Maria Schifino

Condividi sui social000
Anna Maria Schifino
CircaAnna Maria Schifino

Autrice e relatrice di Cassano Allo Ionio, i suoi pezzi appaiono spesso sul Quotidiano del Sud in veste di Opinionista e altri motori online Curatrice della rubrica di Alvolonews.it "CUCINA" Altri articoli

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*