Edilizia scolastica, Orsomarso:“Slittare i termini di presentazione delle domande”

Fausto Orsomarso

Please enter banners and links.

“Alla luce delle oggettive difficoltà che il nuovo sistema Sismi.ca (piattaforma per l’inoltro delle istanze di autorizzazione sismica), sta comportando nel caricamento dei dati progettuali, non fosse altro perché ha sostituito il vecchio Sierc dallo scorso primo gennaio senza neppure garantire un congruo periodo transitorio con cui consentire ai tecnici (ingegneri, architetti, geologi), di prendere piena cognizione e dimestichezza con la nuova piattaforma; atteso che è in scadenza il bando regionale per la ‘concessione di contributi finalizzati all’ esecuzione di interventi di adeguamento sismico degli edifici esistenti del sistema scolastico o la demolizione e ricostruzione dei medesimi’ per una dotazione finanziaria complessiva di oltre trenta milioni di euro, si chiede con urgenza al Governo regionale e all’assessorato competente che i termini di presentazione dei progetti da parte degli Enti pubblici interessati slittino almeno al trenta aprile p.v.; diversamente esiste il serio rischio che i fondi vengano perduti per motivi puramente “burocratici”. La sicurezza degli edifici scolastici non può di certo sottostare alla burocrazia.
Fausto Orsomarso – consigliere regionale Fdi

Please enter banners and links.

Condividi sui social000

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*