In Cucina con Anna Maria, frittelle alle castagne

Dolce tipico della cucina povera calabrese

castagna-tempestiva

Oggi vi presento un piatto Calabrese, gustoso e prelibato semplice, ma sfizioso, soprattutto durante l’autunno, frittelle dolci alle castagne.

Sono ricette antiche, della tradizione contadina, tramandate di generazione in generazione fino ai nostri giorni.

Si tratta di una ricetta dolce, a base di farina di castagne, ereditata da mia mamma, che a sua volta ha ereditato da mia nonna. Quella calabra, naturalmente, perché durante la guerra , quando i beni di prima necessità come la farina di grano tenero scarseggiavano, mia nonna e la sua famiglia raccoglievano i marroni nei castagneti per poi trasformarli in farina, ideale per fare pane, dolci e frittelle.

Insomma, come molte ricette della nostra tradizione Calabra è un piatto povero, ottenuto con ingredienti semplici e genuini.

Le frittelle sono molto facili da fare, quindi, vi suggerisco di provarle e se volete ingentilirle, alla fine spolveratele con abbondante zucchero vanigliato.

Ingredienti:

200 g di farina di castagna

200 g di farina di grano tenero 00

2 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

2 uova

10-12 cucchiai di vino rosso dolce o di marsala all’uovo

un pizzico di sale

Procedimento:

Unite tutti gli ingredienti e amalgamate bene fino a formare una pasta della stessa consistenza di quella delle frappe (morbida, ma compatta).

Poi stendete una sfoglia spessa mezzo centimetro e ricavatene dei dischi, usando un piattino da caffè come formina, e sistemateli su un piano di lavoro infarinato.

Con i ritagli di pasta formate dei cordoncini dello spessore di un dito mignolo, ritagliate dei piccoli gnocchi e fateli rotolare – uno ad uno – sui rebbi di una forchetta, esercitando una leggera pressione. Questa operazione serve, oltre che per la decorazione, anche per facilitarne la cottura.

A questo punto friggete in abbondante olio di semi, poi scolate e adagiate su carta assorbente.

Quando si sarà tutto freddato, cospargete di zucchero vanigliato e servite!

annamaria.schifino@libero.it

by Anna Maria Schifino, autrice

??????????

Condividi sui social000
Anna Maria Schifino
CircaAnna Maria Schifino

Autrice e relatrice di Cassano Allo Ionio, i suoi pezzi appaiono spesso sul Quotidiano del Sud in veste di Opinionista e altri motori online Curatrice della rubrica di Alvolonews.it "CUCINA" Altri articoli

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*