La poesia è solo Fior di Loto, un raduno di artisti in amicizia

"Il mite canto delle ginestre" di Francesca Misasi ha accompagnato al successo il concorso a esso abbinato

Dal Quotidiano del Sud

Dal Quotidiano del Sud

IMG-20190622-WA0022

Da Gazzetta del Sud

Da Gazzetta del Sud

Stefanaconi il paese della poesia non poteva salutare meglio l’arrivo dell’estate se non con un grande raduno artistico … questa volta al dolce, poetico, inebriante profumo delle Ginestre!
Il Comitato Fior di Loto, infatti, presieduto dalla editor SONIA DEMURTAS, nella serata del 22 giugno alle ore 17:30 presso la biblioteca comunale di Stefanaconi, ha assegnato ai poeti vincitori i premi del Concorso “ Il mite canto delle ginestre” un titolo originale, nato dalla silloge della poetessa Francesca Misasi, libro che e’ stato presentato nel corso della serata. Il Concorso, molto apprezzato, pur se indetto in tempi strettissimi, ha registrato una cospicua partecipazione di poeti provenienti da molte regioni italiane (Calabria- Sicilia- Sardegna- Campania – Puglia – Trentino) e le opere presentate sono state tutte di notevole livello artistico. La Giuria, dopo un accurato particolareggiato, puntuale e corretto esame delle opere presentate, ha stilato la classifica delle più belle poesie, il primo posto per il vernacolo è andato al poeta Francesco Defina con l’opera Undi di lu mari, mentre il primo premio sezione italiano è stato assegnato alla poesia di Enzo Farina, secondo posto a Caterina Morabito, terzo Antonella Daffinoti, quarto posto alla giornalista pubblicista Lucia De Cicco con l’opera La linea sottole, la scrittrice Merilia Ciconte riceve un opera scultura di Maria Vigliarolo con la poesia “S’ qui che sono nata”…segue Antonietta Pullano, Anna Alfano, Licia D’urzo, Maurizio Laugelli… il Premio della Critica una bellissima targa in argento realizzata dal maestro orafo Spadafora è stata offerta dalla scrittrice Francesca Misasi ed assegnata a Maria Teresa Infante,tra i premiati anche Massimiliano Donnici con la poesia intitolata Povera Donna, ha vinto un premio a sorpresa offerto dal Comitato Fior di Loto…

Molti sono stati i premi riservati ai poeti, pregevoli opere create da bravissimi artisti come Pantaleone Rombola’ di Mesiano, Maria Vigliarolo di San Calogero e della prof.ssa Giusy Staropoli, il premio della Critica, una pregevole targa in argento del Maestro Orafo G.B. Spadafora. Altri premi speciali sono stati assegnati ai poeti meritevoli di attenzione. Quadretti ricordo dell’evento con immagini ispirate al Mite canto delle ginestre di Francesca Misasi …libri con su pubblicate le poesie finaliste del concorso… L’evento presentato dal Presidente del Comitato artistico letterario Fior di Loto: Sonia Demurtas, dalla prof.ssa e membro di giuria Marcella Mellea, dalla consigliera di parità di Vibo Valentia Maria Pia Scafuro anche essa in giuria, il Console della Calabria Francesco Saverio Capria, si è dimostrato di grande impatto emotivo. L’Intervento nel corso della serata della consigliera delle pari opportunità di Vibo Valentia “Maria Pia Scafuro è stato particolarmente importante e gradito da tutte le donne in sala, il Console dei Cavalieri del lavoro Francesco Saverio Capria ha poi aggiunto i suoi commenti al libro di Francesca Misasi, il parroco Padre Carmelo Andreacchio ha concluso la serata presso il bar centrale di Stefanaconi…divenuto punto di ristoro grazie a un apericena offerto dalla poetessa Francesca Misasi..Un immenso grazie va ai giurati del premio come la prof.ssa Marcella Mellea poetessa, Carmela Castagna docente di lettere moderne, la stessa Misasi dirigente scolastico, che ha spiegato le motivazioni delle poesie premiate ed un grazie va al Sindaco Salvatore Solano, Presidente della Provincia di Vibo Valentia che ha fatto i saluti e i complimenti… un Sindaco particolare, che ben collabora in ogni situazione..la premiazione è stata allietata dalla giovane musicista Martina Scrugli di Stefanaconi, la lettura di alcune liriche, e videopoesie è stata curata dal poeta Giuseppe Buro.
Che ha trasmesso i testi in radio e su Facebook in questi giorni le poesie meritevoli di attenzione…. La serata arricchita da una mostra di Maria Vigliarolo…ha dato spazio all’arte in tante sue forme. …sempre sulle note di tanta poesia, amicizia e voglia di condividere in armonia “il mite canto delle Ginestre” un inebriante profumo di versi…Grazie a tutti i partecipanti.. Grazie per la stima…grazie di avere onorato con la vostra presenza il Comitato Fior di Loto e Francesca Misasi…

20190622_180227

IMG-20190622-WA0025

IMG-20190622-WA0004

Di Sonia De Murtas , foto Anna Alfano e Lucia De Cicco

Condividi sui social000
Lucia De Cicco
CircaLucia De Cicco

Pubblicista OdG Calabria - Presidente dell'associazione culturale Nòstos Altri articoli

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*