La Terra di Piero consegna il più grande parco giochi inclusivo del sud Italia

La Terra di Piero consegna il più grande parco giochi inclusivo del sud Italia, ai cittadini cosentini e non. Un Parco Giochi per tutti i bambini, senza distinzione alcuna, rivoluzionario. E’ l’unico posto dove le barriere architettoniche nemiche di quelli con disabilità sono totalmente abbattute. Vi sono impiantati giochi per tutti i bimbi, senza distinzione alcuna, dunque anche per coloro con difficoltà motorie, ai quali finora la gioia di giocare assieme agli altri in un grande parco giochi è stata negata. Siete TUTTI invitati. Venerdì 1 luglio dalle ore 18:00 via Roma

12391311_10208331830115686_7642114229879673778_n

Foraffascinu…prova a dire cuddruriaddri

Finalmente la Città di Cosenza avrà il suo Parco dedicato a Piero Romeo e per i ragazzi con problematiche deambulatorie anche se il parco è destinato davvero a tutti. Una realtà che ha visto la nascita di una compagnia teatrale peregrinante  con tanti spettacoli dedicati alle nostre tradizioni e con la punta di una modernità che rende tutti uguali, tutti liberi  e partecipi …al Progetto umanitario della Terra di Piero. Sono state tante le persone che hanno contribuito a questo sogno e un personaggio non potrà partecipare fisicamente, ultimato questo bellissimo progetto, il poeta Gianfranco Aloe. Ma siamo certi che assieme a Piero Romeo guarderà dal Paradiso con il Signor Dio…mi si scusi: o Signore, o Dio…la riuscita di un’avventura fantastica. Iniziata in sordina con un’ informazione che aveva sottovalutato, e ciò non dovrebbe accadere mai, il fine umanitario del progetto, l’utilità sociale della comunicazione di un sogno, di un’avventura sana che veniva da privati cittadini. Da una Cittadinanzattiva che ha dimostrato che si può solo unendo le forze e cercando una strada per realizzare un grande progetto.

Alvolonews vi fa i complimenti,  Sergio Crocco e tutti i componenti della Terra di Piero. Dal primo luglio la nostra Provincia, da una villetta abbandonata da tempo avrà un Parco inclusivo e dedicato a un cittadino come tutti noi, che ha creduto nel bene fino alla fine e conservato la fede che lo Spirito di bontà, trasmettendolo a tutti coloro che lo hanno conosciuto, si può tramandare!

E Foraffascinu Conzativicci… Maniammuni che Il Parco ci aspetta…

Condividi sui social000
Lucia De Cicco
CircaLucia De Cicco

Pubblicista OdG Calabria - Presidente dell'associazione culturale Nòstos Altri articoli

1 Commento su La Terra di Piero consegna il più grande parco giochi inclusivo del sud Italia

  1. Bravi… iniziative da imitare.. hanno dato esempio di come dei comuni cittadini possono piu di burocraci e politici ♡☆

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*