Quanto costa cambiare gli infissi di casa, e quali materiali

In questo breve articolo cercheremo di fare chiarezza sui costi per la sostituzione degli infissi.

Il prezzo degli infissi come si determina

Possiamo dire che, il costo degli infissi dipende da tanti aspetti. I primi elementi da valutare sono:

  • materiale dei telai
  • vetri (basso emissivi, stratificati e a controllo solare)
  • Meccanica anti effrazione
  • Rinforzi e Accessori (es. adesivi anti squarcio)

Per la sostituzione degli infissi è prevista l’IVA del 10% ed entro il 31/12/2017 è possibile usufruire delle detrazioni fiscali del 65%.

Come capire che bisogna sostituire gli infissi?

Prima di analizzare i costi degli infissi è necessario capire i motivi per i quali bisogna sostituirli:

  • Telaio usurato e distorto
  • Problemi di apertura e chiusura delle finestre
  • Viti allentate e cerniere rotte
  • Spifferi e dispersione termica 

Se i tuoi infissi presentano una o più di queste caratteristiche è consigliabile sostituirli

Come scegliere i migliori per la propria abitazione infissi?

Gli Infissi hanno molta importanza sul risparmio energetico, infatti evitano dispersioni termiche e consentono un ottimo risparmio sulle spese di riscaldamento e raffrescamento della casa. Ed inoltre, si può basare la scelta su molte tipologie di  materiali.

Infissi in PVC, quanto costano?

Il pvc come sappiamo è un materiale termoplastico isolante e altamente modellante. Gli infissi in pvc sono funzionali, moderni e permettono un ampia scelta sui colori. Il polivinile di cloruro è un ottimo isolante termico-acustico e risulta molto resistente nelle zone di mare, dove è presente la salsedine. Possiamo ipotizzare che il costo (posa compresa) va dai 180 € ai 260 € / mq.

Infissi in Legno, quanto costano?

Gli infissi in legno sono ottimi per quanto riguarda l’isolamento termico e a livello estetico sono molto duttili. Richiedono più manutenzione rispetto agli infissi in pvc e alluminio, ma in offrono un’ottima flessibilità sui colori. Inoltre, il legno è un materiale molto resistente e prima di essere installato deve essere sottoposto a trattamenti speciali per proteggerlo da irragiamento solare e condizioni atmosferiche estreme. Il costo degli infissi in legno (posa inclusa) dipende dalla tipologia di legno e va da un minimo di 320 € fino a 620 € al mq.

Infissi in Alluminio, quanto costano?

L’alluminio è un materiale leggero e resistente. Sono presenti tante colorazioni compresa quella effetto legno. Anche se possono essere dotati della tecnologia del taglio termico, gli infissi in alluminio non hanno le stesse proprietà isolanti di quelli in pvc e legno. Il vero vantaggio di questa tipologia di materiale è legato alla sicurezza, infatti sono particolarmente indicati per la blindatura. Il costo per questi infissi (posa inclusa) va da 180 € a 470 € al mq.

 

 

Condividi sui social000

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*