Regione Calabria: avviso promozione e potenziamento centri antiviolenza e Case accoglienza

Sul sito istituzionale della Regione – informa l’Ufficio stampa della Giunta – è pubblicato, nell’area del Dipartimento “Lavoro”, Sezione Bandi e avvisi, l’Avviso pubblico: “Promozione e potenziamento dei centri antiviolenza e delle Case di accoglienza (Case Rifugio) alle donne vittime di violenza e ai loro figli e per il rafforzamento della rete dei servizi territoriali”. L’Avviso prevede il finanziamento di azioni volte a rafforzare le misure poste in essere a sostegno delle vittime di violenza di genere e i loro figli ed i servizi a loro dedicati, il tutto in un’ottica non solo di assistenza ma di empowerment femminile. In particolare, saranno finanziati i progetti finalizzati a promuovere un livello di informazione adeguato, diffuso ed efficace del fenomeno, al fine di accrescere la consapevolezza e la sensibilità del territorio; sviluppare la rete di sostegno alle donne vittime di violenza e ai loro figli attraverso il rafforzamento dei servizi territoriali, dei centri antiviolenza, delle case rifugio e dei servizi di assistenza, prevenzione e contrasto che, a diverso titolo, entrano in relazione con le donne vittime di violenza, in coerenza con quanto previsto dall’art. 5 comma 2 lettera d) del decreto legge del 14 agosto del 2013 n. 93; assicurare un elevato livello di accoglienza e sostegno alle donne vittime di violenza di genere; garantire il sostegno di una formazione adeguata delle operatrici dei Centri e delle Case Rifugio; prevedere una raccolta strutturata di dati e informazioni del fenomeno ed il collegamento con altri progetti in materia. 

Condividi sui social000
Lucia De Cicco
CircaLucia De Cicco

Pubblicista OdG Calabria - Presidente dell'associazione culturale Nòstos Altri articoli

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*