Speciale Simulatore Classe Energetica Tucommit

Please enter banners and links.

In questo articolo cercheremo di fornire una semplice e veloce guida su come utilizzare il Simulatore Classe Energetica. Il simulatore attraverso l’inserimento di alcune e semplici informazioni consente in pochi click di ottenere una vera e propria valutazione sulla classe energetica della propria abitazione, ed inoltre, consente di scegliere gli interventi migliorativi per aumentare il risparmio energetico e di conseguenza la classe energetica del proprio appartamento o casa. Vediamo nel dettaglio i dati in input che occorre inserire:

dati_input _simulatore_classe_energetica_tucommit

  • Costo Riscaldamento(€/Anno) – in questo campo si può inserire importo della spesa sostenuta annualmente per il riscaldamento del proprio immobile;
  • Costo Energia Elettrica(€/Anno) – in questo campo si può inserire importo della spesa sostenuta annualmente sul consumo di energia elettrica del proprio immobile;
  • Luogo Installazione – in questo campo si può indicare la regione italiana di riferimento per l’installazione dell’impianto;
  • Anno Costruzione Edificio – in questo campo si può inserire il periodo in cui è stato costruito l’edificio (es. prima del 1991, dal 1991 al 2005, dopo il 2005);
  • Tipo Riscaldamento che stai usando – in questo campo si indica la tipologia di riscaldamento attualmente utilizzato (può essere scelto anche più di un valore se presente) nel proprio immobile;
  • Isolamento Esterni –  in questo campo si indica il tipo di isolamento esterno che attualmente è presente (può essere scelto anche più di un valore se presente) sul proprio immobile;

Dopo aver inserito questi dati attraverso il pulsante “Calcola Classe Energetica” si può ricavare, sulla base dei propri consumi annuali inseriti ed alle caratteristiche di impianto e isolamento, la stima di classe energetica attuale del proprio immobile. Di seguito inseriremo un esempio di simulazione di un appartamento residenziale:

valutazione_classe_energetica_attuale_tucommit

Dai dati inseriti, si ipotizza un appartamento che presenta un costo per il riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria annuale tra 1600€ ed i 2000€ ed un costo per l’utilizzo dell’energia elettrica tra i 600€ ed i 1200€, il luogo di installazione/ubicazione dell’immobile è nella regione Lazio, l’edificio è stato costruito tra il 1991 ed il 2005, presenta come sistema di riscaldamento una caldaia a gas tradizionale e non ha nessuna delle tipologie di isolamento degli esterni. Dai dati indicati si può ipotizzare che la classe energetica attuale dell’immobile/appartamento è una CLASSE G , Basso Risparmio.  Dopo aver ottenuto la Classe Energetica Attuale, il sistema offre la possibilità di scegliere gli interventi migliorativi con cui poter aumentare la classe energetica e di conseguenza ottenere il miglio risparmio energetico sui propri consumi. Vediamo in dettaglio gli interventi migliorativi ed in base agli interventi migliorativi scelti, verrà calcolato il risparmio in termini percentuali e monetari ottenibili e soprattutto la classe energetica raggiungibile:

valutazione_interventi_migliorativi_1_tucommit

 

Gli interventi selezionati, e cioè la sostituzione della vecchia caldaia con una caldaia a condensazione e sostituendo i vecchi infissi con degli infissi con doppio vetro maggiormente isolante, si potrebbe ottenere un risparmio sui costi annuali espressi, di circa il 22% che potrebbero consentire un risparmio monetario di circa 660,00€ annuali sui propri consumi e si potrebbe ottenere una Classe Energetica F. Se invece, si scegliesse di installare una pompa di calore unita ad un impianto fotovoltaico e sempre con la sostituzione degli infissi ecco i risultati ottenibili:

valutazione_interventi_migliorativi_due_tucommit

con queste scelte si potrebbe ottenere un risparmio sui costi annuali espressi, di circa il 71% che potrebbero consentire un risparmio monetario di circa 2120,00 € annuali sui propri consumi e si potrebbe ottenere una Classe Energetica D. Dopo aver scelto la combinazione giusta in base alle proprie esigenze, il sistema consente di inviare la richiesta di preventivo gratuita sulla base dei dati inseriti, in questo modo sarà possibile confrontare i preventivi gratuiti per conoscere l’entità della spesa per realizzare questo risparmio energetico sui propri consumi. Vediamo in dettaglio le ultime e semplici informazioni occorrenti per l’invio della richiesta gratuita:

dati_richiesta_classe_energetica_tucommit

Il sistema attraverso il form dati indicati, consente di inviare la Richiesta di Consulenza Gratuita per il tuoi intervento di risparmio energetico, che ti consente di risparmiare sui tuoi consumi e di rivalutare il proprio immobile aumentando la classe energetica.

Accedi al Simulatore Classe Energetica di Tucommit e scopri quanto potresti risparmiare e confronta i tuoi  Preventivi Gratuiti !

Please enter banners and links.

Condividi sui social000

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*