Vincenzo Boccia in Calabria per l’Assemblea di Unindustria

In occasione dell'assemblea del 14 giugno gli industriali calabresi a confronto con rappresentanti del governo nazionale

Please enter banners and links.

Il neo presidente di Confindustria Vincenzo Boccia sarà in Calabria al Teatro Politeama di Catanzaro il prossimo 14 giugno per partecipare all’Assemblea di Unindustria Calabria.

“È una testimonianza importante di attenzione alla Calabria ed al Mezzogiorno – afferma Natale Mazzuca, presidente degli industriali calabresi e da poco alla guida del Comitato per le politiche di Coesione territoriale di Confindustria – ancora più significativa perché viene da un imprenditore che partendo dal Sud è riuscito a conquistare la leadership di una organizzazione radicata e fortemente rappresentativa del mondo delle imprese come è Confindustria, dopo aver consolidato un posizionamento di mercato molto significativo per la sua azienda”. “Un rinnovato sguardo verso il Sud, quello di Boccia – prosegue Mazzuca – testimoniato nel suo discorso di insediamento tenuto all’Assemblea di Confindustria lo scorso 26 maggio, dove ha sottolineato come al Sud non servano politiche straordinarie, ma politiche uguali a quelle necessarie al resto del Paese. E’ nostra opinione ampiamente condivisa che sfruttando in maniera efficace e tempestiva i fondi europei si possono far ripartire gli investimenti pubblici e privati, così come chiede la Commissione Europea ed il sistema economico nel suo complesso”.

In occasione dell’assemblea del 14 giugno gli industriali calabresi intendono stimolare un confronto con rappresentanti del governo nazionale ed il presidente della Regione Calabria, partendo dalle risultanze dello studio sull’economia calabrese, che l’Associazione degli industriali realizza ogni anno e che verrà presentato nella circostanza.

“Il tentativo – afferma Mazzuca – sarà quello di allargare gli orizzonti, lanciare qualche sasso nello stagno e provare a dare avvio ad un ragionamento che parta dal Sud per lo sviluppo non solo di queste aree ma del Paese. Desideriamo proporre una sorta di traccia che partendo dal Sud possa offrire una visione nuova in un momento difficile come questo, che riteniamo necessaria nel tempo in cui le aggregazioni e le strategie di area vasta si stanno dimostrando le sole ad avere una qualche chance di successo. Con i colleghi del Consiglio di Presidenza di Unindustria Calabria stiamo lavorando a tutti i livelli ed in tutti i territori per lanciare messaggi ed avanzare proposte verso la politica, le istituzioni ed il mondo della rappresentanza, per creare un sistema coeso che possa aiutare la regione ad utilizzare con efficacia le risorse disponibili e creare finalmente sviluppo ed occasioni di lavoro. Perché è il lavoro che restituisce dignità. È’ il lavoro che crea sviluppo”.

Please enter banners and links.

Condividi sui social000
Avatar
CircaLucia De Cicco

Pubblicista OdG Calabria - Presidente dell'associazione culturale Nòstos lucia.decicco.70@gmail.com Altri articoli

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*